• La Società Sportiva Dilettantistica può chiedere il 5×1000?

    Grazia: Sono socia di una Società Sportiva Dilettantistica e vorrei proporre al nostro Consiglio di iscriverci al registro del 5×1000. Quale procedura dobbiamo seguire?

  • La trasformazione da Società di mutuo soccorso a APS

    Abbiamo già spiegato in  questo articolo  che le Società di mutuo soccorso (SMS) potranno mantenere tale qualifica solo se si iscriveranno al  Registro Unico Nazionale del Terzo Settore  (RUNTS), quando questo sarà operativo. Ma per registrarsi, dovranno adeguare il proprio statuto e decidere quale tipo di ente del Terzo Settore

  • Coronavirus: cosa fare affiché la tua organizzazione ne venga fuori in salute?

    Nessuno di noi sa come saremo quando l’emergenza Coronavirus terminerà. Ma sappiamo che quanto stiamo vivendo avrà un impatto su noi stessi e anche il mondo intorno non sarà più lo stesso.

  • I dirigenti sono volontari non occasionali?

    Elio: Ho letto nel vostro sito che i volontari non occasionali devono essere assicurati. Come devo considerare i dirigenti della nostra associazione di volontariato?

  • Decreto “Cura Italia”: gli interventi per gli enti non profit

    Il  DL n.18 del 17/03/2020,  così detto “Cura Italia”, è stato emanato dal Governo per contenere gli effetti negativi dell’emergenza epidemiologica da Coronavirus.

  • Il regime fiscale delle società sportive dilettantistiche senza scopo di lucro

    Ho già spiegato  cosa sono le società sportive dilettantistiche senza scopo di lucro  (SSD) e come si costituiscono. In questo articolo approfondirò le questioni di carattere amministrativo e fiscale relative alla loro gestione.

  • Archiviamo le fatture elettroniche anche se non abbiamo partita IVA?

    Astra: Una ASD che ha solo codice fiscale e che incassa solo le quote associative e le quote per i corsi specifici dai suoi tesserati e associati è obbligata ad archiviare le fatture elettroniche ricevute dai suoi fornitori?

  • La base associativa degli ETS

    Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali è tornato a chiarire le modalità applicative del Codice del Terzo Settore, stavolta illustrando la composizione della base associativa degli ETS. Con la  nota n.1082 del 05/02/2020  il Ministero ha risposto a due quesiti che riguardano: la composizione della base associativa degli

  • La ONLUS parrocchiale accede automaticamente al RUNTS?

    Don Michele: La nostra Parrocchia ha fondato una ONLUS per raccogliere fondi da inviare alle missioni. L’associazione verrà iscritta in automatico al Registro Unico Nazionale del Terzo Settore? O dobbiamo fare qualcosa noi?

  • Comunicare il sociale: bastano una tastiera ed i social media?

    Bastano una tastiera ed i social media per comunicare efficacemente nel Terzo Settore? La domanda è molto chiara e la nostra risposta la riveliamo subito: no, non basta.