Quotidianét: Michele D’Alena è stato con noi

Un incontro sulle nuove potenzialità partecipative dei cittadini… con poca partecipazione 🙂

In genere si glissa in queste occasioni ma invece vogliamo parlarne per due motivi.

 

 

 

 

Il primo è relativo alla partecipazione, alle cose che non cambiano mai, al fatto che le cose cambiano se ci mettiamo in gioco. Ma non andiamo oltre, potrebbe dare adito a fraintendimenti e non è assolutamente nelle nostre intenzioni scatenare polemiche.

Il secondo ci serve per ringraziare Michele D’Alena e le persone intervenute.

Michele è stato estremamente disponibile e ha creato un’accesa conversazione con i presenti.

Conversazione e non intervento: Michele ha dato subito spazio alle domande sui temi che che ha affrontato e si è acceso un confronto davvero costruttivo che non si è fermato neanche durante l’aperitivo.

Potremmo dire: pochi ma… molto partecipativi! 🙂