Si può usare lo sport bonus per ristrutturare la palestra?

Nicoletta:

Sono presidente di una ASD che gestisce una palestra. Abbiamo in programma dei lavori di manutenzione straordinaria e vorremmo sapere se possiamo accedere allo sport bonus.

 

Tornaconto&c. risponde:

La legge di bilancio 2019 ha riproposto lo sport bonus cambiandone però le regole, che ora sono più vantaggiose (L.145/2018  art.1, commi da 621 a 628).

Sicuramente le ASD possono accedervi, poiché sono ammessi i seguenti soggetti:

  • le persone fisiche;
  • gli enti non commerciali;
  • i titolari di reddito d’impresa.

Inoltre le opere di manutenzione straordinaria sono tra quelle incluse, insieme al restauro e alla realizzazione di nuove strutture sportive.

Ma le strutture in questione devono essere pubbliche, cioè di proprietà di un ente pubblico.

Attenzione: lo sport bonus non è cumulabile con altre eventuali agevolazioni tributarie previste per le stesse erogazioni liberali.

Vuoi farci anche tu una domanda?  Scrivici.